Ornella Stingo
Biografia
E' disponibile il catalogo di alcune opere in formato PDF scaricabile qui:
CATALOGO: CLICCARE




Biografia
Ornella Stingo nasce a Rovigo nel 1971.

Da sempre attratta dal disegno e dalla pittura, gioca con i colori nello studio del padre Ugo (www.ugostingo.com), pittore napoletano premiato, tra i molteplici concorsi di pittura, a soli 30 anni con la medaglia d'oro del Presidente G.Saragat nel 1970.
Inizia la sua attività a Napoli subito dopo il diploma di Liceo Scientifico con una prima esposizione personale di illustrazioni presso la "Galleria Scarlatti" (1988).
Nel 1990 accede all'Accademia di Belle Arti a Napoli (corso di scenografia) che abbandonerà dopo aver maturato l'interesse per l'illustrazione ed il fumetto e dopo l'improvvisa scomparsa del fumettista Attilio Micheluzzi che l'avrebbe guidata con entusiasmo.
Frequenta il corso di illustrazione pubblicitaria nel 1991 presso la Scuola Italiana di Comunicazione “ILAS” Illustratori Associati, per i quali tra il '91 e il '94 realizza varie illustrazioni come freelance (tra i lavori più importanti: illustrazioni per EDENLANDIA e per SELECT).
Dal '91 al '93 collabora con l'Architetto Guido La Puca e l'Architetto Riccardo Dalisi.
Nel '92 vince, con una scultura di ottone inserita in un melograno, il 2° premio della Prima edizione del Concorso “Arte Presepiale” tenuto al Castel dell'Ovo e nel '93, alla Seconda edizione, vince il “Premio Speciale del Pubblico” con un presepio fatto di pane.
Fino al 1998 lavora per le più importanti Agenzie pubblicitarie di Napoli (City&Media, OCTA , ILAS, Arkè, LAC, Promoggetto, Pubblitivù, B&C) e per Case Editrici (Lofferdo Editore, Esselibri, Sama Fotoincisioni), realizzando tra le tante, le illustrazioni per i manifesti del meeting dei G7 (Napoli 1994), della Fiera della Casa (Napoli 1996) e per il manuale OPEL per gli infortuni.
Nel '98 vince una borsa-lavoro presso l'Agenzia Forum&DUEA' per nove mesi, con l'attestato del Corso di Formazione Professionale dell'Unione Industriali per conto di UNI.SERVICE srl.
Nel '99 si trasferisce a Bologna dove apre il suo atelièr di via Volturno dedicandosi a tempo pieno alla pittura e alle decorazioni d'interni (trompe l'oeil). La sua versatilità le permette di muoversi agevolmente anche in settori come scultura, vetrofania, tecnica dell'acquaforte e di riuscire a riprodurre fedelmente quadri di qualsiasi artista ( www.falsidautore.net ).
Lo stile iperrealista, che predilige fra i tanti, le consente di realizzare dipinti a livello fotografico.
La ricerca decennale sulla ritrattistica la ripaga con il consenso di personalità in vista, alcuni dei quali suoi clienti, come : Philippe Daverio, Roberto Baggio, Lucio Dalla, Vittoria Cappelli, Celso Valli, Tonetto (calciatore), Pavan (calciatore), Roberto Sèrvile (baritono), Stefano Bonaga, l'Università di Bologna Dip.di Matematica, l'Istituto Ciamician (Bo), il Gran Maestro Venzi, Capri Palace Hotel (due ritratti di Gwynet Palthrow per la suite PENTHOUSE a lei dedicata).
Nel 2008 trasferisce l'atelier in via Riva di Reno, 80/f (BO) inaugurato il 4 ottobre con la mostra “FLUIDI E SOLIDI” in occasione della Quarta Giornata del Contemporaneo.
Ha inoltre realizzato alcune performances artistiche che l'hanno portata ad avere l'attenzione dei media locali e nazionali e per le quali è stata invitata personalmente da Vittorio Sgarbi ad esporre presso il Padiglione Italia della Biennale di Venezia (2012)

Mostre e concorsi: vedere EXHIBITIONS

Content Management Powered by UTF-8 CuteNews

Ornella Stingo - Via Riva di Reno 80/f 40122 Bologna (Italia) - tel. 051 6569764 - P.IVA: 00872081203